L.A. Barracuda in versione
“Omicidio a luci rosse”

L.A. Barracuda in versione <br/> “Omicidio a luci rosse”

BARRA_SportWeek_769jpgIl famoso assassinio col trapano in Omicidio a Luci Rosse di Brian De Palma, autentica ossessione per Patrick Bateman, il killer seriale in American Psyco di Breat Easton Ellis, è il riferimento scelto da Federico Buffa e Barracuda shoes per il lancio del progetto L.A. Barracuda. Un’immagine shock spiegata con dovizia di particolari dallo stesso Buffa, ideatore di una nuova e immaginifica comunicazione per la Maison di Monte San Giusto.

“Perchè questa foto? Perche di tutte le cose che abbiamo raccontato è la piu spettacolare.
Siamo andati a girare dalle parti della Malin House, ragionevolmente la piu bella casa che sia mai stata edificata a Los Angeles, sicuramente la piu iconica. Pensate che il minibus che porta i turisti a fare la gita a vedere le case più belle di L.A. si blocca alla “fermata” Justin Timberlake, che l’ha presa lì sotto, e qui non passa nem- meno. Il risultato? Una bella serie di foto davanti a un cancello verde.

Noi invece siamo andati a prendere un libro spartiacque della letteratura americana, American Psyco di Ellis unendo cinema e letteratura degli anni 80.
In questa scena vogliamo collegare gli anni 60 e gli anni 80: la Malin House è degli anni 60, il film e il libro sono degli anni 80.

Patrick Bateman, protagonista newyorkese di American Psyco, vede il film che De Palma ha girato a Malin House – Omicidio a luci rosse – 37 volte, morbosamente attratto dall’efferati omicidio col trapano. Mysterious B ha il look degli anni 60 e mette tre ere insieme… uccidendomi nel 2013”.