3 album che amerai se ami… A Hero’s Death dei Fontaines D.C.

3 album che amerai se ami… A Hero’s Death dei Fontaines D.C.

“3 album che amerai se ami…” è la rubrica di barracudastyle.com nata con l’obiettivo di farti scoprire nuovi dischi partendo da un album che ami particolarmente.

Nessun consiglio troppo facile o scontato: non sarà mai indicato alcun disco dello stesso artista o dello stesso gruppo e non inviteremo all’ascolto di album facilmente collegabili a quello scelto in partenza.

fdc 2

Life ain’t always empty

Per celebrare l’uscita del terzo album in studio dei Fontaines D.C., Skinty Fia, in uscita venerdi 22 aprile, per #3AlbumCheAmeraiSeAmi parliamo del precedente disco del gruppo, A Hero’s Death. Un’opera oscura, già definita da noi come il miglior disco del 2020, che ha definitivamente consacrato la band irlandese tra le migliori realtà attuali, se non la migliore in assoluto.

 

PIXIES – SURFER ROSA

Nel debutto dei Pixies, autentica leggenda del’indie rock a stelle e strisce, ci sono diverse soluzioni musicali che hanno molto in comune con quelli presenti nel secondo album in studio dei Fontaines D.C. Un capolavoro del rock americano più underground che, nonostante i suoi 34 anni, non ha perso nulla della sua originale quanto grandiosa bellezza.

Canzone consigliata: Gigantic

 

WHIPPING BOY – HEARTWORM

Il secondo e ultimo disco in studio dei Whipping Boy, gruppo irlandese proprio come i Fontaines D.C., è stato pubblicato nel 1995 senza riscuotere gran successo, purtroppo. C’è voluta la recente ristampa dell’album – e una t-shirt del gruppo indossata più volte dal vivo proprio di Grian Chatten dei Fontaines – a portare alla ribalta il gruppo. Heartworm non è solo pieno di anthem fatti e finiti, ma anche di diverse malinconiche ballate che riusciranno ad amare tutte le persone che si sono perse tra le note di quel capolavoro di A Hero’s Death.

Canzone consigliata: Personality

 

U2 – BOY

Dischi come The Joshua Tree e Acthung Baby li conoscono tutti, compresa quella simpatica vecchietta che abita davanti a casa vostra che vi saluta ogni mattina pensando siate suo nipote. Sono però i primi lavori della band dublinese a includere alcune canzoni new wave assolutamente imperdibili che pure i Fontaines D.C. devono aver ascoltato e amato parecchio nei loro anni formativi. Se amate A Hero’s Death amerete anche il disco di debutto del gruppo di Bono, ovvero Boy.

Canzone consigliata: Twilight

 

Luca Villa

Small my table, sits just three. Nasce nel 1980 a Reggio Emilia. Crea pearljamonline.it nel 2001 e scrive la prima edizione di “Pearl Jam Evolution” nel 2009 insieme alla moglie Daria. Collabora con barracudastyle.com, hvsr.net e rockol.it, ha collaborato con Rolling Stone e Il Fatto Quotidiano. Continua imperterrito a tentare di trovare “belle melodie che dicono cose terribili”.