3 album che amerai se ami… Into The Wild di Eddie Vedder

3 album che amerai se ami… Into The Wild di Eddie Vedder

“3 album che amerai se ami…” è la nuova rubrica di BarracudaStyle.com che ha l’obiettivo di farti scoprire nuovi dischi partendo da un album che ami particolarmente.

Nessun consiglio troppo facile o scontato: non sarà mai indicato alcun disco dello stesso artista o dello stesso gruppo e non inviteremo all’ascolto di album facilmente collegabili a quello scelto in partenza (esempio: se il disco di riferimento è Nevermind dei Nirvana, non ci limiteremo a consigliare l’ascolto di Ten dei Pearl Jam e Dirt degli Alice in Chains).

itw2

Il leggendario Magis Bus di Into The Wild

Partiamo. Ecco i 3 album che amerai se già ami Into The Wild, il primo album solista di Eddie Vedder pubblicato 15 anni fa che ci ha fatto scoprire un lato diverso della voce dei Pearl Jam.

 

CAT STEVENS – HAROLD AND MAUDE SOUNDTRACK

La colonna sonora del film Harold and Maude, capolavoro che racconta il rapporto tra un giovane ventenne depresso e un’anziana signora piena di vita. Tutte le canzoni sono scritte da Cat Stevens, il famoso cantautore inglese che si ritirò all’apice del successo per poi ritornare sulle scene dopo circa 25 anni. Atmosfere acustiche, pezzi intimi: un perfetto connubio tra musica e cinema, proprio come Into The Wild.

Canzone consigliata: If You Wanna Sing Out, Sing Out

 

CAT POWER – THE COVERS RECORD 

La Cat Power più intima di sempre con una raccolta riletture di classici senza tempo incisi in versioni acustiche. Oltre alla chitarra, solo qualche altro strumento: alcune note di piano e davvero poco altro. La sensibilità è la stessa di Eddie Vedder in Into The Wild, provare per credere.

Canzone consigliata: I Found A Reason

 

ELLIOTT SMITH – EITHER/OR 

Uno dei capolavori del cantautore di Portland, scomparso troppo presto, poco meno di vent’anni fa. Una delle tante doti di Elliott è senza dubbio stata quella di aver scritto e inciso canzoni dove pareva lampante che l’autore si svestisse di tutti i suoi abiti per mettere completamente a nudo la sua fragile anima. Le stesse sensazioni che si provano ogni volta che si mette sul piatto Into The Wild.

Canzone consigliata: Say Yes

Luca Villa

Small my table, sits just three. Nasce nel 1980 a Reggio Emilia. Crea pearljamonline.it nel 2001 e scrive la prima edizione di “Pearl Jam Evolution” nel 2009 insieme alla moglie Daria. Collabora con barracudastyle.com, hvsr.net e rockol.it, ha collaborato con Rolling Stone e Il Fatto Quotidiano. Continua imperterrito a tentare di trovare “belle melodie che dicono cose terribili”.