3 album che amerai se ami… Darkness On The Edge Of Town di Bruce Springsteen

3 album che amerai se ami… Darkness On The Edge Of Town di Bruce Springsteen

3 album che amerai se ami…” è la rubrica di barracudastyle.com nata con l’obiettivo di farti scoprire nuovi dischi partendo da un album che ami particolarmente.

Nessun consiglio troppo facile o scontato: non sarà mai indicato alcun disco dello stesso artista o dello stesso gruppo e non inviteremo all’ascolto di album facilmente collegabili a quello scelto in partenza.

bs19782022 (1)

Bruce Springsteen nel 1978 – Foto: Frank Stefanko

A qualche giorno dall’annuncio del ritorno in Italia di Bruce Springsteen, tre date tra maggio e luglio 2023, oggi parliamo non solo del miglior disco inciso dal Boss ma di uno dei più importanti album rock della storia della musica, ovvero Darkness On The Edge Of Town.

Quali sono gli altri dischi che una persona che ama totalmente questo capolavoro di Springsteen potrebbe sicuramente apprezzare? Scoprili qui sotto anche se una puntualizzazione in questo caso è necessaria: non esistono altri dischi come Darkness On The Edge Of Town. E ora, iniziamo…

 

MIKE NESS – CHEATING AT SOLITAIRE

Se Darkness On The Edge Of Town è uno dei vostri dischi preferiti di sempre, dovreste immediatamente andare a recupere il debutto di Mike Ness, ovvero il capo branco dei Social Distortion. Cheating At Solitaire è un disco ruvido e intenso, proprio come il capolavoro di Springsteen. E su Misery Loves Company, compare proprio il Boss che duetta con Ness, quindi…

Canzone consigliata: I’m In Love With My Car

 

JOE STRUMMER & THE MESCALEROS – STREETCORE

Anche se il primo era inglese e il secondo è (ovviamente) americano, Joe Strummer aveva un modo di vedere il mondo molto simile a come lo descriveva Springsteen negli anni Settanta. Uno dei punti alti, altissimi, della discografia post The Clash di Strummer è Streetcore, disco postumo pubblicato allo qualche mese dopo la sua scomparsa. Se amate Darkness, amerete sicuramente anche Streetcore.

Canzone consigliata: Coma Girl

 

ARCADE FIRE – NEON BIBLE

Più che della ruvidezza di Darkness, Neon Bible, ovvero uno degli svariati capolavori della discografia degli Arcade Fire, riprende certa oscura epicità tipica di quasi tutte le canzoni contenute nel quarto album in studio di Bruce. Un chiaro esempio? La seconda traccia della raccolta, Keep The Car Running, che pure il Boss nel 2007 suonò dal vivo proprio in compagnia di Win e Regine gli Arcade Fire (il video di quella storica esibizione è qui).

Canzone consigliata: Keep The Car Running

LUCA VILLA

Small my table, sits just three.

Nasce nel 1980 a Reggio Emilia. Crea pearljamonline.it nel 2001 e scrive la prima edizione di “Pearl Jam Evolution” nel 2009 insieme alla moglie Daria. Collabora con barracudastyle.com, hvsr.net e rockol.it, ha collaborato con Rolling Stone e Il Fatto Quotidiano. Continua imperterrito a tentare di trovare “belle melodie che dicono cose terribili”.