Ultimo viaggio negli archivi dei Pearl Jam

Ultimo viaggio negli archivi dei Pearl Jam

ccfdcchcCHAPTER THREE

LAST SOLDIER (2001) | Ascoltata su http://youtu.be/gstjVKhGmHU
Last Soldier è un pezzo a firma Mike McCready, registrato durante le sessions di Riot Act e confinato nel Christmas Single nel 2002. Presenta diverse analogie con Down, composta sempre in quel periodo dal chitarrista dei Pearl Jam, ed è stata proposta dal vivo solo un paio di volte. Non esiste, al momento, alcuna versione in studio del pezzo. Il testo è post 11 Settembre e parla di un soldato in partenza per l’Afghanistan. Una vera perla.

I’M STILL HERE (2003) | Ascoltala su http://youtu.be/JPOILC6KesE
Questo pezzo è una delle cose più strane e dalle origini misteriose mai emerse dal catalogo della band. Poco prima della pubblicazione ufficiale di Lost Dogs, per un breve periodo circolò sul web una fantomatica versione promo digitale giapponese che conteneva, al posto di 4/20/02 (il pezzo dedicato a Layne Staley che parte come ghost track dopo Bee Girl), questa I’m Still Here, uno spoken word esistenzialista narrato da Ed Vedder e sorretto da alcune linee di chitarra. Presenta senz’altro analogie con I’m Open. Testo fantastico.

LET IT RIDE (2005) | Ascoltala su https://soundcloud.com/pearljam2013/pearl-jam-lir-2005
Pezzo recentemente apparso sul web, è stato registrato dalla band durante le sessions di Pearl Jam (aka Avocado). Composto da Vedder, non sarebbe apparso fuori luogo su un disco come Binaural, visto che presenta anche qualche elemento dark. Un mid tempo con spruzzate hard rock come solo i Pearl Jam riescono a fare.

TRANSCENDENT MENTAL CLARITY (2007) | Ascoltala su https://soundcloud.com/pearljam2013/transcendent-mental-clarity
Incisa da Ed Vedder per lo score del docu/film “Immagine in Cornice” di Danny Clinch, che documenta le cinque date italiane del 2006 della band. Imparentata con Arc, richiama anche le sperimentazione vocali di The Wolf, inclusa nella colonna sonora di Into The Wild. Emozionante.

BETTER MAN – Lullaby Version (2010) | Ascoltala su http://youtu.be/AiqcdJ_7NrY
Nel corso della loro carriera, i Pearl Jam hanno spesso riarrangiato i loro pezzi. E’ successo con Corduroy, In My Tree, W.M.A., Garden e anche con la classica Better Man. Originariamente presente su Vitalogy, il pezzo è stato ripreso durante lo show della band al Bridge School Benefit organizzato da Neil Young del 2010 (in seguito pubblicato sul box set The Bridge School Concerts 25th Anniversary Edition) in questa versione che potremmo definire ‘lullaby’, ninna nanna. Da notare che si tratta della stessa versione proposta durante i concerti solisti di Vedder, qui però suonata in versione full band. Commovente.

That’s all, folks!

Luca
www.pearljamonline.it