SERENDICITY #6

SERENDICITY #6

Immagine1#1 IL CAVIALE CALVISIUS

Nel quartiere emergente e di
riqualificazione di Milano (ex zona fiera –
nuova City Life) tra appartamenti di
design e grattacieli dalle linee pulite,
sorge nel pieno del parco in piazza Elsa
Morante, un mercatino dislocato in
casette di legno e circondato da alberi
illuminati, dove il comune denominatore
sono le eccellenze (dalla gastronomia
all’oggettistica passando per distillati e
vini).
Si possono trovare regali
enogastronomici nonché fare
degustazioni in loco, noi abbiamo trovato
un chiosco molto interessante, quello del
caviale nero della Calvisius, azienda
bresciana di Calvisano dove si può
trovare una selezione di prodotti.
Il mercatino è aperto tutti i giorni dalle 12 alle 20, fino al 24 Dicembre 2016, è possibile
fare aperitivi in quanto predispone tavolini e lampade a gas per rendere piacevole ogni
singolo momento.

#2 IL LIBRO DI DONATELLA VERSACE

 Immagine2

Una delle ultime e più attese uscite di libri è
quello di Donatella Versace, dal nome “ Versace”
dove ripercorre la storia del marchio in un libro
firmato Rizzoli.
Il volume fotografa il presente di Versace e il suo
archivio storico, dalle passerelle agli scatti
backstage fino a raccontare i segreti di Atelier
Versace.
Acquistabile sia online (www.hoepli.it) che
recandovi in libreria di Via Ulrico Hoepli, 5 a
Milano – zona centro tra la galleria e il
quadrilatero della moda, nei pressi di piazza
Meda.

#3 OSSERVATORIO

Si chiamerà Osservatorio: un nome simbolico, visto che le sue finestre affacceranno in
uno dei luoghi più frequentati di Milano. Apre il 21 dicembre il nuovo spazio espositivo
dedicato alla fotografia e ai linguaggi visivi, creato dalla Fondazione Prada nell’Ottagono
della Galleria. Si completa così l’operazione che la griffe di abiti e pelletteria ha iniziato tre
anni fa, quando si è aggiudicata le nuove vetrine, di fronte a quelle storiche proprio nel
Salotto di Milano. Il bando del Comune, infatti,
prevedeva non soltanto spazio commerciale,
ma anche per esposizioni, mostre e servizi alla
città.

Immagine4

Adesso sono quasi pronti gli 800 metri di spazio
espositivo, dopo una profonda ristrutturazione
dei locali al quinto e sesto piano della Galleria,
allo stesso livello della cupola di ferro e vetro.

Si parte, poco prima di Natale, con la mostra
“Give me yesterday”, a cura di Francesco
Zanot, che resterà aperta fino al 12 marzo
2017. In esposizione, i lavori di 14 autori italiani
e internazionali che racconteranno, con le loro
fotografie, i mutamenti di questo inizio di
secolo.

#4 MODA & TECNOLOGIAImmagine5

Uscito da pochi mesi l’accessorio tecnologico per antonomasia più amato e atteso da tutti,
la seconda serie dell’Apple Watch, e come per la prima versione non sono mancate le
collaborazioni con la Maison francese di pellami e foulard più famosa e conosciuta in tutto
il mondo, si sta parlando della casa di moda “Hermès”.
Anche quest’anno è stato presentato l’Apple Watch Hermès, massima espressione di una
partnership fondata sull’affinità di pensiero, su una visione originale e su una grande stima
reciproca. È un orologio unico, concepito per unire bellezza
e funzionalità. La nuova collezione ha splendidi cinturini in
pelle realizzati a mano da artigiani Hermès, e quadranti
disegnati da Apple ispirandosi agli inconfondibili orologi
Hermès Clipper, Cape Cod ed Espace.
Vi aspetta la selezione dei prodotti presso la boutique
Hermes di Via Montenapoleone 12 a Milano.

#5 UN NUOVO OLFATTORIO

Uno dei regali che quasi tutti hanno fatto almeno una volta nella vita, il profumo.
A Milano nasce nel quartiere storico del centro un olfattorio, precisamente in Via Brera, 5,
uno spazio dedicato alla profumeria selettiva, considerato un punto di riferimento dagli
esperti mondiali di profumi e cosmetici di nicchia. Una formula ideata da Giovanni Gaidano
e Renata de Rossi che ha rivoluzionato il rapporto con i profumi cosiddetti artistici.
Olfattorio Bar-à-Parfums offre un approccio colto ed elitario al profumo e consente al
grande pubblico, così come agli addetti ai lavori, di scoprire un’eccezionale costellazione
olfattiva e cosmetica, un’offerta davvero unica nel mondo selettivo dei profumi artistici,
della cosmesi di nicchia e del make up di lusso.

Immagine6

E’ possibile trovare una selezioni di case considerate non mainstream, ma più ricercate tra
le quali Diptyque, L’Artisan Parfumeur, quindi vi invitiamo a preparare il vostro senso
olfattivo e provare tutta la selezione secondo i vostri gusti per fare un regalo “classico” ma
sicuramente di nicchia e di ricerca.

 

Mirko Ravasio