Federico Buffa racconta la più grande partita di basket di tutti i tempi

Federico Buffa racconta la più grande partita di basket di tutti i tempi

RUCKER PLAYGROUND

Un torrido pomeriggio di agosto del 1971. L’asfalto è quello sacro dell’Holcombe Rucker Park, il playground – ancora oggi – più famoso della Grande Mela. In programma c’è la finale del torneo di basket (che oggi si chiama Entertainers Basketball Classic), di fronte Westsiders e Milbank. Tra i primi Julius “Doctor J” Erving e alcuni suoi compagni ai Nets nella NBA, tra gli avversari due leggende del basket di strada coma Richard “Pee Wee” Kirkland e Joe “The Destroyer” Hammond. Anche se Hammond, a dire il vero, alla palla a due non c’è. Sta giocando a dadi in un bar, poco lontano. Arriva solo per l’inizio del secondo tempo, entra in campo tra due ali di folla “che si aprono come il Mar Rosso al passaggio di Mosé” e inizia il suo show contro Dr. J. Verità? Leggenda? Non importa, la storia (e le storie) dei playground newyorchesi sono troppo belle per non essere tramandate di bocca in bocca, decennio dopo decennio.

Federico Buffa indossa

Sneakers Barracuda: http://www.fabiboutique.com/it/bu2646-b00hann19u20.html

Pantaloni Fabi: http://www.fabiboutique.com/it/mfu0066-l03000020707.html