BEING SMART WITH BARRACUDA – EPISODE #1

BEING SMART WITH BARRACUDA – EPISODE #1

Smart Wool – Un modo “diverso” di essere al passo col mondo

Essere smart. Un’ambizione che sembra ossessionare chiunque in questo Nuovo Millennio fortemente condizionato dalla lingua inglese. Sì perchè non basta essere intelligenti, furbi, brillanti, reattivi. No, bisogna essere tutto, e subito. Smart, appunto. Un buon riassunto di tutte queste qualità, oltre a quella tipica delle parole anglofone di (ri)assumere più significati.

Smart. Lo sono pure una macchina, un cellulare, un modo di lavorare…you just name it.

E allora Fabi e Barracuda hanno pensato “perchè non potrebbe esserlo pure una scarpa?!”

Da questo, e molti altri step, è uscita la nuova creazione targata #BarracudaStyle. Un prodotto che spinge il concetto di “smart” ad un nuovo livello: una scarpa di lana merino…ma impermeabile, e dal tocco internazionale!

_H0A3548

Una miscela intrigrante che ha unito con successo il meglio del meglio di due mondi solo apparentemente troppo distanti.

La lana che compone tomaia e fodera arriva infatti dalla più prestigiosa tra le nazioni produttrici  di questo tessuto: la Nuova Zelanda e le sue preziosissime pecore sono il fiore all’occhiello di queste “Smart Wool”, una scelta che ha portato con sé una certificazione merino Zqe direttamente dalle isole dell’Oceania, dove il rapporto pecore merino vs. popolazione è il più alto al mondo.

2H0A3588

La qualità assoluta del tessuto – e la sua celeberrima lavorazione grazie alla collaborazione con gli storici lanifici Reda, biellesi – ha permesso di creare delle sneakers capaci di assorbire velocemente il vapore acqueo trasportandolo fuori dalla scarpa e lasciando il piede sempre asciutto: portare delle scarpe senza indossare i calzini d’inverno mantenendo il calore interno non è più utopia ma rigenerante realtà, mentre d’estate la termoregolazione naturale della fibra merino consentirà di mantenere il piede ad una temperatura corporea confortevole.

2H0A3606

Smart, dicevamo…Nel 1981 per la prima volta le cinque lettere di questa parola vennero destrutturate in cinque “criteri” essenziali per stabilire degli obiettivi, ad esempio nel project management, e con i dovuti aggiustamenti sono linee guida che Barracuda potrebbe aver adottato, lungo il processo di creazione delle Smart Wool:

Specific, ovvero identificare un’area specifica da migliorare: scarpe di lana…impermeabili!

Measurable, ovvero quantificare un indicatore di progresso: d’inverno o d’estate, possono essere indossate sempre.

Assignable, ovvero chi sarà coinvolto: chiunque, maschio o femmina, con un forte senso estetico unito alla necessità di un comfort durevole…

Realistic, ovvero quali risultati possono essere raggiunti: l’intreccio in lana e cordura garantisce l’indeformabilità e la resistenza alla trazione, così come il particolare trattamento del tessuto impedirà alla pioggia di darvi fastidio, regolando in modo autonomo la temperatura interna.

Time-related, ovvero quando potranno essere raggiunti tali risultati: per tutto l’anno naturalmente, grigie chiare o grigie scure, a tutte le altitudini!

FABI_social_fw1811365

Le Sneakers Barracuda Smart Wool sono “smart” non solo nel nome, ed era questa una delle più grandi sfide: proporre qualcosa di nuovo, elettrizzante, versatile.

Che non ponesse limiti ad un unico paio di scarpe.

Perchè, come diceva Seth Godin, essere consapevole dei propri limiti è essere “smart”. E superarli è il sintomo principale di una persona di successo.